CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Augusta. Anche la Regione guarda al deposito Maxcom: controlli e ispezioni. “Dati pubblici”

deposito maxcom augusta

Anche il Dipartimento Ambiente della Regione si occupa del caso Maxcom. L’assessore regionale al ramo ha disposto controlli e monitoraggi, a cura di Arpa, sulla salubrità dell’aria e delle eventuali sostanze inquinanti presenti nella zona circostante il deposito Maxcom. Lo comunica il segretario siciliano del sindacato Intesa Fp, Giuseppe Piccione. “Attendiamo le visite ispettive e i controlli che verranno effettuati su più fronti e congiuntamente. In attesa di sapere se l’autorizzazione alle emissioni verrà rinnovata o meno”.
Piccione critica poi la Marina Militare. “Il silenzio di chi la rappresenta sul territorio interessato mi provoca forte disappunto. La salute dei lavoratori deve essere sempre una priorità”.
L’auspicio del sindacato – che ha lanciato il caso – è di potere conoscere presto i risultati dei controlli. “I dati devono essere resi noti nell’interesse e a tutela della cittadinanza augustana tutta”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4