CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Augusta. Le feste non fermano gli sbarchi: 508 arrivati in porto, c’è anche un cadavere

sbarco augusta

“Grazie per avere salvato le nostre vite” c’è scritto con un timido inglese su un pezzo di carta mostrato da uno dei migranti appena sceso dalla nave che li ha condotti in porto ad Augusta. Sono in totale 508, di varie nazionalità. Diversi anche i minori. La rodata macchina dell’accoglienza è scattata immediatamente, con i volontari delle varie associazioni pronti nell’area attrezzata dello scalo.
Purtroppo c’è anche un cadavere. Si tratta di un giovane migrante di 22 anni. Indagini in corso per stabilire cosa sia successo.

Comments are closed.

MCDONALD footer4