MULTICAR

Augusta. Morti sospette dopo il vaccino anti-influenza, l’Aifa blocca due lotti di Fluad

vaccino influenzale

Dopo la morte sospetta di Augusta e di altri “tre eventi avversi gravi, di cui due fatali”, l’Aifa, l’agenzia italiana del farmaco ha disposto in via precauzionale il divieto di utilizzo di due lotti del vaccino antinfluenzale Fluad.  I tre decessi , incluso quello che ha riguardato il pensionato di Augusta, Ivo Mingozzi, sarebbero avvenuti entro le 48 ore dall’assunzione del vaccino. I lotti la cui vendita è stata bloccata sono il 142701 e 143301 del vaccino antinfluenzale Fluad della Novartis Vaccines and Diagnostics s.r.l. L’agenzia invita i cittadini che abbiano a casa dosi del vaccino di verificare  il numero di lotto , riportato sulle confezioni. Nel caso in cui corrisponda a quelli segnalati, occorre contattare il proprio medico per la valutazione di una “alternativa vaccinale”. Il divieto di utilizzo dei lotti è stato disposto in via precauzionale. “In attesa di disporre degli elementi necessari, tra i quali l’esito degli accertamenti sui campioni già prelevati – spiega l’Aifa  – per valutare un eventuale nesso di causalità con la somministrazione delle dosi dei due lotti del vaccino, l’Agenzia Italiana del Farmaco ha disposto, a titolo esclusivamente cautelativo, il divieto di utilizzo di tali lotti”. Intanto si attende l’esito, tra un paio di settimane,  dell’autopsia effettuata sul corpo di Mingozzi, deceduto poche ore dopo la somministrazione del vaccino antinfluenzale nello studio del suo medico di famiglia.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store