• Augusta. Un centro migranti nella palazzina ex Asi: Vinciullo,”da che parte sta la Regione?”

    Un nuovo centro di accoglienza migranti starebbe per sorgere ad Augusta. Gli indizi portano verso i locali di proprietà dell’ex Consorzio Asi di Siracusa e ceduti a titolo gratuito dalla Regione al Ministero dell’Interno. “Vogliono realizzare un Cas, ovvero un centro di accoglienza straordinario. Una decisione che contesto come ho fatto in passato anche per il Centro attrezzato di primo soccorso per 4 anni all’intero del porto di Augusta”, rivela Enzo Vinciullo.
    “Eppure il nuovo governo regionale aveva promesso che si sarebbe opposto alla realizzazione di nuove strutture di accoglienza per migranti ad Augusta. Lo aveva fatto con suoi autorevoli esponenti in visita elettorale. Vinte le elezioni, hanno dimenticato gli impegni assunti”, sottolinea sarcastico Vinciullo.
    “Il nuovo centro per migranti sarebbe un danno per Augusta e la provincia di Augusta, per di più in edificio ceduto a costo zero. Il governo regionale sta con i siciliani? Lo dimostri”, taglia corto Enzo Vinciullo.

    image_pdfimage_print
  • freccia