MULTICAR2

Giardino di Artemide,Italia: “Riqualificazione, no scempio”

“Nessuna distruzione di piante preziose, nè scempio ai danni di presunti giardini botanici all’interno del cortile di palazzo Vermexio. Al contrario, l’amministrazione comunale di Siracusa sta portando avanti un bel progetto che consentirà ai cittadini e ai visitatori di godere dell’Artemision”. Il vice sindaco, Francesco Italia replica in questo modo alle polemiche di alcune associazioni ambientaliste ed esponenti politici di opposizione che ieri hanno denunciato lo sradicamento delle piante del “giardino di Artemide”. Italia, nel corso di una conferenza stampa convocata proprio nel cortile del palazzo del Comune, ha chiarito che “quello che, fantasiosamente, è stato descritto come un intervento mirato alla creazione di un parcheggio ad uso e consumo di assessori e dipendenti comunal è, invece, un’azione di riqualificazione della parte interna dell’immobile, che collega palazzo Vermexio al palazzo di via Minerva e che consentirà, una volta portato a termine, di visitare l’antico tempio”. Quelle sradicate, secondo le spiegazioni fornite dall’assessore al Centro storico, sarebbero state piante infestanti. “Le piante che possono essere considerate pregiate sono state “salvate” – conclude Italia- e presto si potrà godere di un “vero” giardino”.

Comments are closed.

bogart 4