MULTICAR2

Melilli. La denuncia di un consigliere comunale: “aggredito nei bagni per il mio intervento in aula”

comune melilli

“Sono stato aggredito nei bagni del Comune”. Il consigliere comunale di Melilli, Pierfrancesco Scollo, denuncia di esser stato avvicinato da un candidato non eletto della lista Uniti per Cambiare che lo avrebbe minacciato “e aggredito fisicamente” – ripete Scollo – “perché faccio troppa opposizione e perché chiedo i diritti dei miei concittadini”.
Poco prima, nel suo intervento in aula, il consigliere era intervenuto su problemi collegati alla situazione dei plessi scolastici comunali, chiedendo una ispezione. E’ tornato a premere per il centro unificato di prenotazione per le visite mediche di Villasmundo e infine la costruzione del primo parco-giochi per bambini “speciali” a Melilli centro.
“La violenza verbale e fisica non dovrebbe fare parte delle istituzioni. Spero che l’intero Consiglio comunale ne prenda atto”. La vicenda lamentata da Scollo è ancora in via definizione e chiarimento nella totale ricostruzione.

Comments are closed.

bogart 4