CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Noto. Monete e “proiettili” di epoca greca venduti on line: 35enne denunciato

ghianda missile

Monete antiche e “ghiande missili” in metallo in vendita on line. Denunciato per ricettazione un uomo di 35 anni, netino. Lo hanno smascherato i carabinieri della sezione Tutela Patrimonio Culturale di Siracusa insieme ai colleghi della compagnia di Noto. Nel corso di una perquisizione domiciliare, disposta dalla Procura della Repubblica, i militari hanno sequestrato 4 monete antiche e 5 “ghiande missili”, proiettili utilizzati da soldati specializzati con la “frombola”, un’arma da lancio che consentiva di scagliare i colpi a forte velocità. Si tratta di reperti risalenti all’epoca greca, databili tra il IV E IL III secolo A.C, illecitamente messi in vendita su internet dal 35enne scoperto. I reperti sono stati sequestrati, nell’ambito di una più ampia azione di contrasto al commercio illecito di beni archeologici. Internet resta uno dei principali canali per transazioni illecite di questo tipo, complice la possibilità di mantenere l’anonimato e di raggiungere un elevato numero di potenziali acquirenti. Non a caso i principali siti di e-commerce vengono particolarmente tenuti d’occhio dai carabinieri del comando Tutela patrimonio culturale.

Comments are closed.

MCDONALD footer4