• Omicidio di Nuccio Sortino, disposto il giudizio immediato: niente scarcerazione per i due diciassettenni

    Scongiurata l’eventualità che due dei presunti assassini del panettiere di Floridia, Nuccio Sortino, potessero tornare in libertà nelle prossime ore, per decorrenza dei termini. Il Tribunale dei Minori di Catania ha disposto il giudizio immediato nei confronti dei due che, pertanto, non lasceranno il carcere. La decisione del gip è stata notificata ai legali due due diciassettenni. La prima udienza il 2 maggio a Catania. E’, invece, ai domiciliari Dylan Foti, unico maggiorenne del terzetto.
    Nuccio Sortino venne ucciso a colpi di pistola nella notte tra il 9 e 10 settembre scorso, mentre a bordo della sua auto stava recandosi a lavoro. L’agguato tra via Boschetto e via Foscolo. Un agguato mortale per un “rimprovero” a tre accusati di omicidio volontario.

  • freccia