CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Pachino. Minacciava e aggrediva la convivente, concluse le indagini nei confronti di un 29enne

violenza

E’ accusato di aver sottoposto la convivente a reiterate azioni persecutorie consistenti in minacce gravi e aggressioni fisiche e verbali tanto da costringere la donna a chiedere aiuto alla Polizia. Ieri, agenti del commissariato di Pachino, hanno provveduto alla notifica dell’avviso di conclusione indagini, emesso dalla Procura di Siracusa, nei confronti di un uomo di 29 anni, già conosciuto alle forze di Polizia. L’uomo, in un’occasione, nel tentativo di parlare con la donna, armato di bastone, ha tentato di sfondare il cancello dell’abitazione. In un altro caso ha invece prelevato due valige contenenti il guardaroba della donna, dandogli fuoco. Lo stato d’ansia e di paura accumulato nel tempo ha condizionato il quieto vivere della donna, costretta ad alterare le sue abitudini andando a vivere in un’altra abitazione e uscendo di casa solo in compagnia. Gli accertamenti investigativi espletati dagli Agenti del Commissariato e coordinati dalla Procura di Siracusa hanno consentito di raccogliere molteplici elementi di prova a carico dell’uomo.

Comments are closed.

MCDONALD footer4