CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Pallamano. Albatro Teamnetwork Siracusa, buone indicazioni dalla doppia amichevole contro Haenna

albatro siracusa

L’Albatro Siracusa si è imposto con il punteggio di 28 a 16 sulla neo promossa Haenna nel test amichevole al PalaLobello. Gli uomini di Vinci, nonostante la condizione fisica non ottimale e l’assenza di Polito, hanno disputato un buon match mostrando un discreto giro palla e andando a segno con relativa facilità. Gli ospiti (in campo anche gli ex Vasquez e Giannone) non hanno lesinato impegno e determinazione, ma non sono mai stati all’altezza di un Albatro decisamente superiore. Mattatore di serata il montenegrino Dedovic, autore di 7 reti. Il migliore degli ennesi è stato Giannone con 5 gol. Buono dunque il bilancio della doppia amichevole con gli uomini di Gulino.
“Queste due partite con l’Haenna – ha detto l’allenatore aretuseo Peppe Vinci – si sono rivelate molto proficue per tastare la condizione della squadra. Ho raccolto indicazioni positive. Nella prima gara abbiamo giocato meglio in attacco, nella seconda abbiamo fatto vedere buone cose in difesa. Da segnalare l’assenza di Polito, giocatore per noi fondamentale sia a livello difensivo che offensivo. Il suo infortuno è comunque di lieve entità e tornerà presto ad essere disponibile. Sono molto contento che anche Mattia Calvo stia tornando sui suoi livelli, per noi è un giocatore molto importante. Speriamo di recuperare al più presto anche Ragusa nel ruolo di pivot. E anche Brancaforte mi sembra sulla strada giusta per un completo recupero. Quest’anno – ha concluso – il nostro obiettivo è fare un campionato di vertice e le nostre principali antagoniste, sulla carta, dovrebbero essere Fondi e Fasano”.
Questa la formazione dell’Albatro: Errante, Mincella, Vinci (1), Dedovic (7), A. Calvo (1), Molina (4), Di Stefano (4), Corsico (3), D’Alberti (1), M. Calvo (3), Brancaforte (3), Giuffrida, Lo Bello (1), Sardo. All. Vinci

Comments are closed.

MCDONALD footer4