MULTICAR2

Possibile svolta nel caso del cadavere in mare

giuseppe_castro

giuseppe_castroPer la conferma ufficiale bisognerà attendere i risultati dell’autopsia, ma diversi elementi farebbero credere che il corpo finito nelle reti di un peschereccio siracusano nella serata di ieri (leggi qui) possa essere quello di Giuseppe Castro.
L’uomo, un 53enne  dipendente del Tribunale di Catania, risulta disperso dal 21 settembre scorso, quando una violenta bomba d’acqua lo ha sorpreso ad Acireale. Castro sarebbe stato travolto dall’esondazione del torrente Anzalone che lo avrebbe poi sospinto in mare.

(foto dal web: il disperso, Giuseppe Castro)

 

Comments are closed.

bogart 4