• Prevenzione oncologica, screening gratuiti a Priolo: rinnovata la convenzione tra Asp, Comune e Isab

    Siglata, per il sesto anno consecutivo, la convenzione tra Asp, Comune di Priolo e Isab per la prevenzione oncologia. Il documento è stato firmato questa mattina dal commissario, Salvatore Brugaletta, dal vicedirettore generale Risorse Umane e Relazioni Esterne di Isab, Claudio Geraci e dal sindaco facente funzioni di Priolo, Santo Gozzo nella sede dell’azienda sanitaria provinciale. L’Asp metterà a disposizione i propri specialisti, il Comune fornirà i locali in cui effettuare gli screening oncologici e Isab sosterrà il progetto dal punto di vista finanziario, come negli anni scorsi. Una accordo ormai consolidato. L’azienda del gruppo Lukoil sostiene così iniziative di responsabilità sociale. I cittadini di Priolo ( ma anche i residenti in altri comuni possono usufruire del servizio gratuito) possono sottoporsi ad esami ginecologici, ecografie dell’addome ed esami dermatologici quale strumento di prevenzione sanitaria. Il protocollo ha già consentito di usufruire gratuitamente di 7.000 esami diagnostici.

    image_pdfimage_print
  • freccia