CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Priolo. “Giù le mani dall’università”, il Psi chiede al sindaco di salvare il Cumi

cumi

L’ipotesi di risoluzione della convenzione tra il Comune e il “Cumi”, il consorzio universitario megara ibleo preoccupa il Psi. Duro l’affondo di Christian Bosco, ch epunta l’indice contro il sindaco, Antonello Rizza, a cui chiede un passo indietro rispetto alla decisione di mettere fine all’esperienza di un consorzio che “è al suo massimo di iscritti da 12 anni”. Bosco avanza il sospetto che le ragioni di una scelta del genere possano essere di natura diversa rispetto a quanto prospettato. “Non si creino ulteriori problemi alla città- prosegue il rappresentante dei socialisti- Si risolvano, invece, quelli da cui è attanagliata. La nostra università-conclude- non deve essere toccata perchè consente a tanti studenti della provincia di Siracusa di non andare fuori dal territorio per poter studiare giurisprudenza e, soprattutto, consente alle famiglie meno agiate di non incorrere a ulteriori spese per poter mantenere gli studi ai propri figli”

Comments are closed.

MCDONALD footer4