• Siracusa. “Aperto per Cultura”, Ortigia diventa un grande palco, iniziativa di Confcommercio: “Ecco come aderire”

    Ortigia diventa un grande palco a cielo aperto, dove musica, arte e teatro si uniscono alla buona cucina locale. Approda a Siracusa, sulla scorta di quanto già sperimentato ad Alessandria, “Aperto per Cultura”. Si tratta di un’iniziativa della Confcommercio, un format innovativo che lo scorso 9 settembre ad Alessandria ha ben funzionato. Le attività economiche e commerciali possono decidere di aderire e di partecipare ad un contesto che diventa ricco, non solo le attività che sono già operative nel centro storico, ma anche gli artisti ad arricchire l’offerta. Ortigia diventerà il centro di 15 spettacoli musicali, circa 15 esibizioni teatrali e 2 esposizioni artistiche con il coinvolgimento di 13 immobili di pregio storico-artistico tra alberghi e palazzi pubblici e privati. Alcune locations saranno negozi sfitti che, riaprendo le saracinesche per l’occasione, dalle 18.00 alle 02.00, diventeranno sede degli spettacoli riproposti in performance di 15-20 minuti.
    I protagonisti di questo evento saranno le attività economiche, in particolare, i bar, i ristoranti, le pizzerie ed i locali del centro città che potranno allestire un vero e proprio ristorante all’esterno rispettando il tema dell’eleganza e coordinandosi sulla scelta dei colori e materiali da utilizzare. Ma anche le gastronomie, i negozi di generi alimentari, le pasticcerie e i ristoranti extra Ortigia saranno protagonisti della serata facendo sinergia con uno degli esercizi pubblici dell’isola, permettendo così di far partecipare tutti alla promozione delle eccellenze cittadine. Tutti i piatti proposti dai singoli locali verranno inseriti nella comunicazione relativa all’evento, presentando così al pubblico un vero e proprio percorso del gusto a tappe; la mappa dell’iniziativa sarà distribuita anche negli Infopoint della manifestazione.Musicisti, attori e operatori del food interessati possono aderire al progetto compilando i moduli di partecipazione presenti sul sito www.confcommercio.sr.it o contattando la sede dell’associazione al numero 0931 33823.
    Per i negozi della città tutta sarà un’occasione per promuovere la propria attività, anche semplicemente attraverso interventi di sponsorizzazione dell’evento: è prevista infatti la realizzazione di coupon sconto “Aperto per Cultura” spendibile negli esercizi commerciali che sosterranno l’evento, con lo scopo virtuoso di incentivare gli acquisti nei giorni a seguire della manifestazione. Un’importante campagna di comunicazione sarà effettuata su scala nazionale, grazie ad accordi di media partnership che permetteranno di garantire massima visibilità all’evento e ai suoi protagonisti.

  • freccia