• Siracusa. Assolti con formula piena 5 agenti del commissariato di Avola: erano accusati anche di lesioni

    Assoluzione perchè il fatto non sussiste per i 5 agenti del commissariato di Avola che erano stati accusati di omissione in atti d’ufficio e lesioni. Lo ha stabilito il Tribunale di Siracusa. L’indagine aveva preso le mosse dalle lettere postume del 27enne Sebastiano Caruso che si era tolto la vita nel giugno del 2016. In quelle missive, per giustificare il gesto estremo, il giovane aveva scritto di un senso di umiliazione nato da un incontro poche sere prima con i poliziotti che lo avrebbero picchiato e poi ammanettato senza formale procedura di arresto. Una ricostruzione sempre negata dai 5 agenti. Il giudice dell’udienza preliminare ha dato ragione alle tesi difensive, disponendo per l’assoluzione con formula piena.

    image_pdfimage_print
  • freccia