• Siracusa. Caso Scieri, Sofia Amoddio dopo la riapertura delle indagini: “Vicini alla verità”

    Riaperte le indagini sulla morte di Lele Scieri, il parà siracusano morto durante il servizio militare alla caserma Gamerra di Pisa. Dopo 18 anni, a seguito del lavoro svolto dalla commissione parlamentare d’inchiesta presieduta dalla deputata siracusana Sofia Amoddio, il risultato per cui da anni il comitato per Lele e la famiglia Scieri lottano senza sosta. L’ipotesi di reato è a questo punto omicidio volontario.

    image_pdfimage_print
  • freccia