ARTE OTTICA
VILLA POLITI SUMMER
MULTICAR

Siracusa. Controlli antidroga dei Carabinieri, arresti nel capoluogo ed a Priolo

CC con droga sequestrata

Operazione di contrasto allo spaccio di stupefacenti, dalle prime ore della mattina carabinieri in campo in tutto il territorio provinciale.
Due arresti nel capoluogo: Alessandro D’Agata, classe 1980, e Michele Leggio, classe 1981, sono accusati di detenzione ai fini di spaccio. Insospettiti da un insolito via vai nel cortile di un condominio di viale Santa Panagia, i militari sono entrati in azione. Hanno prima controllato 4 auto, in cui venivano rinvenute 5 dosi di cocaina. Poi hanno perquisito un locale condominiale, dove avveniva la presunta attività di spaccio, sequestrando altre 9 dosi. Leggio e D’Agata hanno tentato di dileguarsi, alla vista dei militari, ma la zona era già stata cinturata. Sono stati posti ai domiciliari.
A Priolo Gargallo, arrestato il catanese pregiudicato Giuseppe La Rocca, classe 1980. Sottoposto a perquisizione domiciliare, è stato trovato con 310 grammi di marijuana e di tutto il materiale occorrente al confezionamento dello stupefacente. Domiciliari anche per lui.
Sempre nel corso del servizio, ancora a Priolo, i militari hanno deferito in stato di libertà un siracusano di 27 anni per coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel terrazzo della sua abitazione c’era una pianta di cannabis indica sativa (Marijuana) dell’altezza di circa 60 cm.
Denunciato a Melilli un 44enne in possesso di una bottiglia di metadone con all’interno 30 ml di sostanza liquida e di un coltello a doppia lama della lunghezza di 28 cm.

Comments are closed.

MCDONALD footer4