CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Diritto indennità riconosciuto agli ex Pirelli. Vinciullo: “Comune ostruzionistico”

castagnino vinciullo

L’Assessorato Regionale alle Politiche Sociali ha firmato il provvedimento con il quale riconosce il diritto all’indennità integrativa regionale ai lavoratori ex Pirelli di Siracusa. L’approvazione della norma legislativa, voluta dal deputato regionale Enzo Vinciullo, aveva già messo l’amministrazione comunale aretusea nelle condizioni di operare e di riconoscere i diritti dei lavoratori, “tanto è vero che erano state perfino accantonate e bloccate le risorse da parte dell’Assessorato Regionale agli Enti Locali, in attesa che il Comune facesse una semplicissima e normale richiesta”, dice Vinciullo.
“L’atteggiamento volutamente ostruzionistico del Comune di Siracusa – aggiungono i consiglieri comunali Alota e Castagnino – ha costretto l’assessorato regionale al Lavoro ad emanare un provvedimento che non era dovuto e che ha creato non poche tensioni con l’assessorato regionale agli Enti Locali. Adesso crediamo che il Comune di Siracusa non abbia più alibi e che si possa adoperare tempestivamente per concludere questa vicenda”.
Per Vinciullo, Alota e Castagnino “l’amministrazione comunale di Siracusa non solo conosceva i dati, ora certificati dall’assessorato regionale al Lavoro, ma conosceva i lavoratori, conosceva il loro utilizzo nel rispetto della legge e conosceva anche quanto aveva ricevuto dalla Regione. Un’ulteriore perdita di tempo, un’ulteriore dimostrazione di inefficienza, un’ulteriore dimostrazione di come l’amministrazione invece di adoperarsi per risolvere i problemi ai cittadini, lavora per creare invece problemi ai cittadini”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4