• Siracusa. Finanziato il restauro dell’altare di Santa Lucia al Sepolcro: inserito nel Patto per il Sud

    L’altare marmoreo che si trova nel tempietto della Chiesa di Santa Lucia al Sepolcro potrà essere restaurato. Lo consentono i fondi inseriti nel Patto per il Sud: 118 mila euro. A darne notizia è il deputato regionale Vincenzo Vinciullo dopo l’inserimento del progetto nell’elenco delle opere da finanziare per il suo rilevante interesse storico e architettonico. L’assessorato regionale dei Beni Culturali colmerebbe, così, una lacuna legata a tempi troppo lunghi che hanno fatto “saltare”, fino ad oggi, il via ai lavori. “L’assemblea regionale siciliana- spiega il presidente della commissione Bilancio del parlamento siciliano- aveva finanziato il restauro nel 2008, ma il finanziamento concesso, per gravi inadempienze amministrative e legislative non si è mai concretizzato, rendendo vani tutti gli sforzi compiuti. Adesso- prosegue Vinciullo- il pregevole altare marmoreo del XVII secolo è nuovamente inserito in una programmazione regionale. L’augurio- conclude- è che questa volta si possa arrivare ai lavori per ridare dignità ad un luogo sacro caro a tutti i siracusani perché dedicato alla nostra Patrona Lucia.

  • freccia