MULTICAR
REALE
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Furto di infissi e materiale edile sventato da carabiniere fuori servizio

ladro scasina

Ancora un episodio di furto di materiale ferroso, edile ed infissi dai cantieri e depositi. Preso di mira, nei pressi di via Sicilia, un locale di un condominio adibito a deposito di materiale edile in uso ad una ditta impegnata nella ristrutturazione di alcuni appartamenti.
I due malviventi hanno avuto però la “sfortuna” di imbattersi in un carabiniere libero dal servizio. Ha notato la presenza dei due soggetti sospetti, con una Ape 50 priva di targa, e quindi ha chiesto loro per quale motivo fossero lì. I due uomini, Giuseppe Antonino Dugo (classe 1993) ed Emanuel Ungaro (classe 1997), hanno affermato di essere stati incaricati dal capo cantiere di ritirare parte del materiale accantonato nel deposito.
Il carabiniere ha voluto contattare ugualmente il titolare della ditta, per verificare. Sono stati quindi bloccati poco dopo aver forzato la porta del magazzino con attrezzi da scasso. Sul loro mezzo avevano caricato due infissi in alluminio di grandi dimensioni e altre attrezzature e materiali per edilizia del valore di alcune migliaia di euro.
Sono stati dichiarati in arresto per furto aggravato in concorso. La refurtiva è stata recuperata e restituita all’avente diritto, mentre l’Ape – completamente sprovvisto di targa e assicurazione – è stato confiscato con verbale da 900 euro.
I due sono stati posti ai domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Comments are closed.

ACAT3