CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa-Gela, gli infiniti lavori per lo snodo di Noto. Vinciullo: “completare o revocare il contratto”

siracusa-gela

“Salgono a tre gli anni di ritardo accumulati dal Consorzio per le Autostrade Siciliane nella realizzazione e consegna dei lavori della bretella di collegamento fra lo svincolo autostradale del lido di Noto e i comuni di Pachino e Portopalo”. A tenere il conto è il deputato regionale Enzo Vinciullo. Da quando il ministro Matteoli mise a disposizione del Cas le risorse necessarie non si sono conclusi i lavori.
“Il ritardo accumulato supera ormai qualsiasi tempo consentito dalla legge ed è insopportabile, dal punto di vista politico, che occorrano più di 8 anni per poter realizzare un’opera che in altre parti d’Italia avrebbero realizzato in 18 mesi”, sbotta Vinciullo. “Pertanto – conclude – ritengo doveroso sollecitare il presidente del Consorzio per le Autostrade Siciliane affinché possa, nel più breve tempo possibile, trovare una soluzione che sia quella finale: o la ditta riprende i lavori prima che le nuove piogge rendano impraticabile la pianura di San Paolo, oppure si revochi il contratto per l’esecuzione dei lavori”.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2