• Siracusa. Gli alunni del Wojtyla supereroi Aism per un giorno

    Gli alunni del 14° Istituto comprensivo Karol Wojtyla, supereroi per un giorno. Così si sono sentiti i piccoli studenti che hanno aderito alla proposta dell’Associazione italiana sclerosi multipla, diventando volontari Aism in grado di “aiutare chi non sta bene, perché costretto a convivere ogni giorno con una malattia molto complicata”. Parole semplici, quelle usate dai volontari del Servizio civile della sezione siracusana dell’associazione per farsi comprendere anche dai più piccoli.
    E allora Alessandro, Chiara, Marco, Giulia, Sharon, Deborah, Francesco, Fiorenza e tanti altri ragazzi hanno voluto dare il proprio contributo alla nobile causa. Seguiti dagli insegnanti Tina Sitera,Vincenzo Berlotti e Sebastiano Faraci, con il coordinamento della dirigente Giuseppina Garrasi, hanno rivolto alcune domande ai volontari e, in circa 50, hanno anche preso i sacchetti di mele per raccogliere fondi a favore della ricerca scientifica e dell’assistenza alle persone con sclerosi multipla.

  • freccia