MULTICAR

Siracusa. In rada nave da crociera con turisti francesi. “Da aprile a ottobre il porto deve pullulare di yacht e imbarcazioni”

Digital StillCamera

Croceristi e diportisti continuano a preferire Siracusa come tappa dei loro viaggi nel Mediterraneo. Questa mattina è entrata in rada, nel porto Grande, la nave da crociera Aura della compagnia Louis Cruises. A bordo turisti francesi reduci dalla sosta a Napoli e Capri. Sono circa 700. Alcuni si sono diretti in autobus verso Noto oltre alla visita in Ortigia. Alle 15 la partenza per proseguire nella lussuosa crociera.
“E saranno comunque una trentina le navi che da qui a novembre faranno sosta a Siracusa”, anticipa l’agente marittimo Alfredo Boccadifuoco. Venerdì 3 ottobre, ad esempio, sono attesi due velieri. E poi yacht ed altre imbarcazioni da crociera medio-piccole. “Con il porto riqualificato, Siracusa deve pullulare di imbarcazioni da aprile a ottobre. Sono appena stato in Costa Azzurra – racconta Boccadifuoco – lì è pieno di yacht, eppure noi abbiamo molto di più da offrire. Intanto ci godiamo il bel traguardo raggiunto con la Costa. Dalla prossima estate, primi dieci approdi di navi della famosa compagnia croceristica dirotteranno turisti da Catania direttamente a Siracusa”.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store