CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. L’Ast si dota di 32 “nuovi” autobus: consegnati i mezzi, arrivano (usati) dalla Germania

bus-ast

Trentadue nuovi autobus sulle strade della provincia. L’Ast potenzia la sua flotta a Siracusa con mezzi acquistati per l’occasione in Germania. Si tratta di pullman usati ma – assicurano – in perfette condizioni.
Questa mattina, la consegna al deposito dell’Azienda Siciliana Trasporti con il presidente Massimo Finocchiaro a fare gli onori di casa. Alla cerimonia ha preso parte anche l’assessore regionale alle Infrastrutture, Giovanni Pistorio, e vari sindaci del comprensorio.
Sono trentadue i nuovi bus di cui l’azienda di trasporto si è dotata per garantire un servizio più affidabile ed efficiente. Verranno utilizzati per recuperare tutte quelle tratte che negli ultimi anni l’Ast non riusciva più a garantire a causa della mancanza di mezzi. Vengono, dunque, dirottati soprattutto per i collegamenti tra Siracusa e i paesi dell’hinterland: da Priolo a Floridia, da Palazzolo a Città Giardino e ancora Belvedere (frazione Siracusa), Cassibile, Melilli. Alcuni sono già in strada.
I mezzi, tutti Euro 3, sono diciassette autosnodati di diciotto metri e quindici di dodici metri, che effettueranno corse suburbane. Di questi due faranno anche servizio urbano. Agevoleranno gli spostamenti di circa duemila persone, tra studenti e pendolari, che ogni giorno viaggiano con i mezzi Ast.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2