MULTICAR

Siracusa. Lavoro sommerso: scoperti 14 lavoratori in nero, sospese 5 attività

ispettorato_lavoro_carabinieri

Sono tre le attività commerciali temporaneamente sospese dopo i controlli dei carabinieri del nucleo ispettorato del lavoro. I militari hanno scoperto complessivamente 14 lavoratori impiegati in nero. Ben 7 in una pizzeria di Siracusa, altri 3 in un pub e uno in una casa di riposto di un non meglio precisato Comune a sud del capoluogo. Sospese le attività commerciali, provvedimento che può essere revocato dietro il pagamento di 5.850 euro di somma aggiuntiva alla maxi sanzione di 4mila euro per ogni lavoratore in nero.
I carabinieri hanno anche “visitato” diversi cantieri edili, scoprendo quattro lavoratori in nero impiegati in due centri della provincia. Gli imprenditori edili sono stati multati e deferiti alla Procura per violazioni al testo unico della sicurezza negli ambienti di Lavoro.
Gli illeciti amministrativi sanzionati ammontano a complessivi 80 mila euro.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store