MULTICAR

Siracusa. Parcheggio di via Mazzanti, lavori ancora fermi. Ma arriva il momento decisivo

parchegio mazzanti

Se nomini il parcheggio di via Mazzanti nei corridoi dell’ufficio Lavori Pubblici, l’espressione che ricevi in risposta è “croce e delizia”. A dicembre dello scorso anno vennero consegnati i lavori per il completamento della struttura multipiano, lungo viale Santa Panagia. In diciassette mesi annunciato il completamento dei lavori. Ma non si erano fatti i conti con le pastoie della burocrazia e soprattutto con un progetto “non perfettamente adeguato alle esigenze dell’opera”, spiegano i tecnici di Palazzo Vermexio.
Attualmente, e da un pò di tempo, i lavori sono sospesi. Tutto fermo, tutto bloccato. Il progetto è stato, nel frattempo, rimodellato al fine di renderlo funzionale con le nuove opere previste. Insommma, così come era stato appaltato non andava bene. Difficoltà emerse in corso d’opera.
Il Comune è corso ai ripari ed ha presentato alla ditta che dovrebbe completare gli interventi le nuove condizioni. Una nuova distribuzione della spesa, con un aumento di importo che rimane entro il 20% consentito dalla legge. A metà della prossima settimana i responsabili dell’impresa comunicheranno se accetteranno le nuovi condizioni proposte o meno. In caso di risposta positiva, riprenderanno finalmente i lavori. Altrimenti si dovranno studiare soluzioni alternative per non correre il rischio di dover restituire i finanziamenti ricevuti per costruire quel posteggio in gran parte già costruito ma mai entrato in servizio. Si potrebbe arrivare a proporre una rescissione unilaterale del contratto con il subentrato della ditta arrivata seconda alla gara d’appalto. Servirà però il parere dell’ufficio legale prima di intraprendere iniziative boomerang.
Nei fatti, quel parcheggio continua a rimanere materiale per Striscia la Notizia, che già lo ha visitato negli anni addietro. In fondo, corre l’anno numero 13 di oblio o quasi.

Comments are closed.

ACAT3