CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Rifiuti pericolosi: stoccaggio abusivo in strada alla Pizzuta. Sequestro e una denuncia

sequestrorifiuticannizzaro

Rifiuti pericolosi stoccati all’interno di un rimorchio, parcheggiato lungo la pubblica via. Oltre trenta metri cubi di rifiuti potenzialmente pericolosi, che su quel cassone lasciato su via Cannizzaro, alla Pizzuta, arrivavano da varie parti della Sicilia.
Il mezzo è stato sequestrato dalla polizia Ambientale. Individuato e denunciato anche il responsabile della ditta del trapaanese che si sarebbe già assunto le sue responsabilità. Dentro il cassone, materiali di risulta derivanti da lavori effettuati dalla ditta per conto di Enel, quest’ultima all’oscuro dello stoccaggio non a norma.
Le immagini delle telecamere di sorveglianza, rafforzate da un esposto presentato in precedenza, hanno permesso di portare conclusione l’operazione coordinata dal comandante della Ambientale, Romualdo Trionfante.

Comments are closed.

MCDONALD footer4