CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Rifiuti: pulizia e ingombranti i nodi irrisolti per il capoluogo

via carabelli sporca

Rifiuti abbandonati in strada, in particolare gli ingombranti. Ma anche diffuse segnalazioni di mancato spazzamento e pulizia. Da Scala Greca ad Ortigia, da via Monsignor Carabelli a via Vittorio Veneto passando per viale Zecchino e viale Scala Greca.
Sono decine e decine in poche ore le segnalazioni, corredate da foto. Una invasione digitale indirizzata alla redazione di SiracusaOggi.it. E se da una parte non si può non segnalare lo scarso senso civico di chi continua ad abbandonare divani ed elettrodomestici lungo i marciapiedi – ignorando il servizio gratuito di raccolta a domicilio – dall’altra è giusto chiedere un maggiore impegno all’attuale gestore in proroga in queste settimane di transizione verso il nuovo affidamento.
Intanto, a proposito di pulizie cittadine, raggiunto un concordato tra la Circoscrizione Santa Lucia e l’Igm. Da martedì 28 luglio una squadra di operai dell’azienda si dedicherà a lavori straordinari per limitare i disagi di un servizio svolto nelle ultime settimane, e per varie vicissitudini, a singhiozzo. Le lamentele di commercianti e residenti hanno convinto il quartiere presieduto da Fabio Rotondo ad intervenire. Nasce così, con la mediazione del sindaco Garozzo e dell’assessore all’ambiente Coppa, il concordato che prevede anche l’installazione di circa 40 cestini gettacarte sparsi nelle vie principali della Borgata, attorno a piazza Santa Lucia.

(Foto: via Mons. Carabelli)

Comments are closed.

MCDONALD footer4