CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Ruba in Soprintendenza: ai domiciliari. In casa di un parente marijuana, una pistola e reperti

SONY DSC

Furto aggravato. E’ l’accusa di cui dovrà rispondere Giorgio Agostino Ferruccio, 27 anni, siracusano. Il giovane avrebbe raggiunto gli uffici della Soprintendenza ai Beni culturali e, con uno stratagemma avrebbe fatto allontanare un impiegato, chiedendogli di chiamare un funzionario con il quale avrebbe voluto interloquire. Una volta ottenuto il suo scopo-l’assenza dell’impiegato- il giovane avrebbe iniziato a frugare nell’ufficio, recuperando un portafogli e rubandolo. All’interno, 400 euro e i documenti del dipendente. La denuncia , molto simile ad altre, ha indotto i militari sulle tracce del 27enne. In casa di un parente, dove si era rfugiato, i carabinieri hanno trovato anche delle piante di marijuana alte tra i 70 centimetri e il metro e mezzo, oltre ad una pistola giocatotlo priva del tappo rosso. Il parente è stato denunciato mentre il presunto ladro è stato arrestato e posto ai domiciliari.

Comments are closed.

MCDONALD footer4