MULTICAR

Siracusa. Sciopero nazionale dei netturbini, i rifiuti restano di nuovo in strada

cassonetti pieni

Cassonetti stracolmi e rifiuti rimasti in strada. Nuovo sciopero nazionale dei netturbini. Braccia incrociate anche a Siracusa come negli altri centri della provincia. Gli autocompattatori non sono usciti per la raccolta e non lo faranno prima della nottata di ogi. Niente spazzamento, niente pulizia. E’ il nuovo momento di protesta della categoria, che mira al rinnovo del contratto, dopo lo sciopero nazionale del 30 maggio. Serviranno almeno due giorni prima che la raccolta e pulizia possa tornare alla normalità.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store