CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Servizio idrico, turbativa d’asta “avviso” per il sindaco e il dirigente Borgione

garozzo

In un quadro politico già avvelenato, irrompe adesso l’avviso di conclusione indagini recapitato al sindaco Giancarlo Garozzo e al dirigente Natale Borgione. Per entrambi l’accusa è di turbativa d’asta in concorso relativamente all’affidamento del servizio idrico integrato.
Secondo l’accusa, avrebbero procurato un ingiusto vantaggio alla società Depuration de Agua Mediterraneo che si è poi aggiudicata l’appalto.
A coordinare le indagini è la Procura di Siracusa con il procuratore aggiunto Fabio Scavone ed i sostituti Giancarlo Longo e Marco Di Mauro. L’avviso di conclusione indagini è stato consegnato dalla Guardia di Finanza.

-

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2