MULTICAR

Siracusa. Sparatoria in viale Santa Panagia, 38enne ferito alle parti intime

sparatoria

Potrebbe essere sottoposto ad un intervento chirurgico il 38enne, dipendente di un’impresa di pulizie, raggiunto nel primo pomeriggio di oggi, intorno alle 15, da alcuni colpi di pistola al basso ventre mentre si trovava in via Giarre,  nei pressi di viale Santa Panagia. L’uomo, che non è in pericolo di vita ed è cosciente, si trova ancora ricoverato all’ospedale “Umberto I” di Siracusa. Un proiettile, esploso da un uomo con il volto coperto da casco integrale a bordo di un ciclomotore, lo avrebbe raggiunto ad un testicolo. Tanti ancora gli aspetti da chiarire sull’accaduto. I carabinieri della Compagnia di Siracusa  stanno raccogliendo testimonianze e ricostruendo l’accaduto. Non si esclude, al momento, nessuna pista. La vittima della sparatoria non avrebbe fornito ancora agli inquirenti alcun dettaglio utile. Sul luogo della sparatoria non sono stati ritrovati bossoli. Potrebbe essere stata utilizzata una pistola a tamburo. Il 38enne, già noto alla giustizia per precedenti legati principalmente allo spaccio di stupefacenti, subito dopo essere stato colpito, avrebbe tentato di rifugiarsi in una delle abitazioni della zona. L’uomo che gli ha sparato, invece, ha fatto perdere le proprie tracce

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store