CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Tolleranza per chi faticherà con la differenziata d’emergenza: “no vessazione”

sgarlatasroggi

No alle multe per chi faticherà a prendere confidenza con la differenziata che scatta con piano di emergenza ed ordinanza. L’ex assessore regionale Maria Rita Sgarlata chiede più tolleranza ed elasticità e non solo minacce.
“Comprendiamo la necessità di intraprendere in tempi brevi azioni volte a ridurre la quantità di rifiuti indifferenziati prodotta, soprattutto a fronte delle manifeste incapacità del Governo Regionale, ma crediamo che provvedimenti in tale direzione necessitino di una giusta informazione e una ben precisa organizzazione. L’improvvisazione e la minaccia della sanzione rischiano di generare ulteriore allarmismo e quindi disordine in una città dove bruciare i cassonetti nei diversi quartieri è purtroppo all’ordine del giorno e fa emergere, a vari livelli, anche quelli più delinquenziali, il malessere generale
verso la gestione dei rifiuti in città”, spiega la presidente di Democratici per la Città.
“La differenziata non deve essere un’ulteriore vessazione per i cittadini ma uno strumento virtuoso per una riduzione della tassa sui rifiuti e per altre agevolazioni fiscali”, la conclusione.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2