CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Una campagna pubblicitaria per contrastare gli “sporcaccioni”: la strategia del consigliere Milazzo

milazzo massimo

Cittadini, tenete pulita la città. E’ l’invito che sociologi, psicologi ed esperti della comunicazione “firmeranno” per far comprendere ai siracusani l’importanza del rispetto dell’ambiente cittadino. Potrebbe essere questo il contenuto – e quelli gli autori – di una massiccia campagna pubblicitaria per veicolare un messaggio che fatica ad attecchire.
Fautore della strategia di “guerrilla marketing” è il consigliere comunale Massimo Milazzo che ha presentato un apposito atto di indirizzo, approvato dal Consiglio Comunale di Siracusa. Un provvedimento con il quale si da mandato all’Amministrazione Comunale di promuovere una campagna promozionale ed educativa al rispetto dell’ambiente.
“Credo molto nella efficacia educativa e persuasiva del lavoro dei sociologi e degli psicologi, così come sono fermamente convinto della capacità diffusiva dei media”, spiega Milazzo (Progetto Siracusa). “Penso ad una campagna pubblicitaria veicolata attraverso i quotidiani locali su carta, le televisioni, le testate on line, i social network. Ritengo che la corretta sinergia del lavoro di sociologi, psicologi ed esperti della comunicazione, possa persuadere dall’astenersi dai comportamenti di offesa, grande o piccola, all’ambiente e possa, invece, stimolare comportamenti virtuosi che ne abbiano cura”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4