CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa vince il Photo Nightscape Awards con Giannobile: piazza Duomo incanta la giuria

giannobile-scatto-vincente

Il siracusano Dario Giannobile si aggiudica il concorso internazionale PNA 2016 . Primo premio per l’astrofotografo che regala straordinari scatti, immortalando attimi irripetibili in luoghi meravigliosi, soprattutto siciliani.
Il PNA, Photo Nightscape Awards, è un concorso internazionale di fotografia astronomica paesaggistica organizzato dalla AFA, Associazione Francese di Astronomica in collaborazione con partner prestigiosi come: ESO European Southern Observatory, il Ministero della Cultura Francese, la Nikon Francia, la Citta della Scienza e dell’Industria di Parigi e la riserva Dark Sky Alqueva ed altri. Siracusa si aggiudica, dunque, con Giannobile, la terza edizione. Scopo della manifestazione, promuovere la fotografia astronomica paesaggistica ricercando immagini che possano rappresentare lo stato dell’arte del settore e che possano, al contempo, coinvolgere l’osservatore in un sentimento più profondo di pace e gioia. Lo spettatore deve sentirsi immerso nella scena al punto di perdere la sensazione del momento “presente” riconoscendo la quarta dimensione del tempo nello spazio.
Gli scatti devono permettere di cogliere la potenza della natura e la bellezza di tutti gli elementi e dettagli che possano mostrare come l’Arte possa lavorare con la Scienza o anche superarla.Il concorso si è articolato in più categorie: Nitghtscape, In Town, TimeLapse, Junior. Dario Giannobile ha partecipato con tre lavori alle prime tre categorie, piazzandosi tra i primi dieci nella categoria time lapse con filmato: Nights of Sicily dove è possibile vedere il movimento degli astri del cielo nelle cornici di Siracusa, Noto Antica e Castelluccio; ricevendo la menzione speciale della giuria con la fotografia The Missing Observer nella categoria Nightscape;vincendo il Primo Premio nella categoria IN TOWN con lo scatto dal titolo Pinching the North Star ambientato a Siracusa, in piazza Duomo, con la rotazione della volta celeste con le sue stelle e la polare, fulcro di rotazione, centrata sul dito della statua di San Paolo. Lo scatto era già stato selezionato tra gli scatti meritevoli nell’ambito dello scorso concorso di astrofotografia paesaggistica indetto da TWAN nel 2016.
La cerimonia di premiazione si è svolta a Parigi, alla Città della Scienza e dell’industria.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2