MULTICAR
MCDONALD 03-2018

The Punisher War Zone: Ciprian Albert vince il titolo europeo Iska K1

ciprian albert

Grande successo domenica al Palalobello di Siracusa per l’adrenalinico “The Punisher War Zone″. Il grande evento dedicato alla kick boxing ha trasformato il palasport in una grande arena. Dieci incontri, un titolo europeo ed uno italiano assegnati, in più le selezione per Oktagon 2018 e il record dell’incontro più breve.
L’appuntamento più atteso in Sicilia dagli appassionati del genere non ha tradito le aspettative. Oltre 3.500 spettatori hanno gremito gli spalti, dall’inizio alla fine dell’happening sportivo.
Grande festa per Ciprian Albert, l’atleta del Siracusa Boxing Team che si è preso il titolo europeo Iska K1 battendo il belga Badr Houdoe. Prima ripresa di sofferenza poi Ciprian si è saputo riprendere facendo sua la corona.
Il titolo nazionale di Fight Code Rules Pro 80kg assegnato tra qualche contestazione al campano Santoro che si è misurato con Guidernone del Team Carvelli.
Dura appena 30 secondi il match tra il siracusano Francesco Drago e Madone. Drago ci mette appena il tempo di un paio di colpi per mandare al tappeto il suo avversario.
A firmare l’organizzazione dell’appuntamento siracusano con The Punisher è il campione del mondo di K1 Tecnica 2016 ed attuale vice campione del mondo, Giuseppe Ferrazzano.

Comments are closed.