• Siracusa. Droga e soldi in casa: arrestato a Cassibile presunto pusher

    Cocaina, hashish e marijuana in casa. I carabinieri della Stazione di Cassibile, coadiuvati dal Nucleo Cinofili della Guardia di Finanza hanno svolto, ieri, un servizio di prevenzione e repressione dello spaccio di droga, arrestando in flagranza di reato Andrea Covato, giardiniere siracusano di 35 anni. Per lui l’accusa è di  detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
    I Carabinieri, a seguito di una accurata attività informativa, hanno eseguito una perquisizione presso l’abitazione in uso all’uomo, a Cassibile. Rinvenuti, ben occultate all’interno di una credenza della cucina, 96 grammi di marijuana, 28 grammi di hashish, una dose di cocaina, 4 coltelli utilizzati per il taglio dello stupefacente e con lama intrisa di droga, un bilancino di precisione e una somma contanti pari a 180 euro, probabile provento dello spaccio. Lo stupefacente sequestrato, destinato probabilmente allo spaccio nella zona di Cassibile, avrebbe fruttato nella vendita al dettaglio circa 800 euro. L’uomo è stato poi rimesso in libertà non sussistendo, per l’autorità giudiziaria, le condizioni cautelari.

    freccia