• Siracusa. Quei giovani ecologisti che stanno ripulendo la città, l’hashtag è virale

    E’ di gran moda sui social una nuova “sfida”. Con il solito termine anglofono è la “#greenchallenge”, con tanto di hashtag per assicurasi la viralità. La giovane anima ecologista di Siracusa ha accettato la sfida e partecipa al contest globale con Sebastian Colnaghi ed i suoi amici volontari che, da settimane, dedicano il sabato mattina alla pulizia di spazi pubblici di Siracusa. Hanno tra i 17 ed i 18 anni e senza alcun secondo fine si sono dedicati alla pulizia della Pillirina, della spiaggia della playa, del Talete e adesso anche dello Sbarcadero. Hanno raccolto una decina di sacchetti di spazzatura, poi regolarmente conferiti in discarica. “Abbiamo raccolto tantissime bottiglie di vetro, cime di rete, taniche, polistirolo e plastica. Sabato torneremo di nuovo in azione”, assicura Sebastian.

    image_pdfimage_print
  • freccia