• A pochi giorni dalla riapertura, chiuso un esercizio commerciale: non era autorizzato

    A pochi giorni dal possibile via libera alla riapertura dei negozi, c’è chi non ha saputo aspettare. E così i Carabinieri hanno dovuto sospendere l’attività di un emporio di vendita di generi non alimentari poiché non autorizzato. In base alle disposizioni governative vigenti, infatti, è stato verificato che l’attività svolta dall’esercizio commerciale non era ricompresa tra i codici Atec autorizzati all’apertura.
    Pertanto, oltre alle sanzioni elevate, i Carabinieri hanno avanzato proposta di sospensione dell’attività commerciale, che decorrerà dalla data in cui la tipologia commerciale cui appartiene sarà autorizzata effettivamente alla riapertura.

    freccia