• A Siracusa, una coppia di sub modicani si sposa sott’acqua

    Quando è arrivato il momento di scegliere dove pronunciare il fatidico “si”, loro – due giovani modicani – non hanno avuto dubbi. Appassionati di immersioni, dovevano scambiarsi la promessa più importante della vita in un luogo a loro caro: le profondità del mare di Siracusa. E così, ecco i fiori d’arancio a  sei metri di profondità, nelle acque dell’area marina protetta del Plemmirio. I promessi sposi  si sono presentati con gli abiti da cerimonia, indossati sotto la tuta da sub.
    Il matrimonio subacqueo è stato organizzato dalla wedding planner Leandra Battaglia, insieme al Diving Team di Chiaramonte. Con una temperatura dell’acqua di 17 gradi e un’ altezza d’onda di 10 centimetri, la cerimonia è iniziata alle 12.00 ed è durata circa 30 minuti. Oltre ai due sposi, alcuni invitati hanno potuto presenziare alla cerimonia.  Le fedi sono state inserite in un piccolo scrigno e aperte al momento opportuno. Un cuore di fiori ha fatto da sfondo alla coppia.
    Con il supporto di alcuni cartelli indicanti le promesse (sott’acqua è difficile parlare…), i due sposi si sono scambiati il fatidico “si”. Le nozze ufficiali a giugno. Ovviamente in chiesa. Questa volta a Modica.

    728x90_jeep_4xe
    freccia