• Aggiungere Megara Hyblea nel nome del parco archeologico di Leontinoi: la richiesta

    Il deputato regionale Giovanni Cafeo (Prima l’Italia) ha chiesto di modificare il nome del parco archeologico di Leontinoi, aggiungendo anche il nome di Megara Iblea. La richiesta è stata inviata all’assessore regionale ai Beni culturali, Alberto Samonà.
    “All’interno del parco – afferma Cafeo – emergono le vestigia di Megara Iblea, anch’essa un’antica città i cui resti rappresentano un patrimonio storico di inestimabile valore. Quell’area è rimasta intatta, sotto l’aspetto archeologico”.
    Ma non è questo l’unico motivo per cui Cafeo chiede la modifica del nome del parco. “E’ giusto ricordare che ospita due tesori culturali di inestimabile valore ed è giusto riconoscerlo. I visitatori devono sapere che l’area archeologica è ricca di due esperienze storiche con uguale importanza, anzi sono certo – conclude Cafeo – che contribuirà ad aumentarne il successo, in termini di presenze turistiche”.

    freccia