• Animali maltrattati: due denunce. Tenevano cani alla catena

    I carabinieri di Portopalo hanno denunciato in stato di libertà, per maltrattamento di animali in concorso, due uomini. Secondo l’accusa, avrebbero tenuto legati alla catena nel giardino di casa tre cani di piccola taglia, in pessime condizioni fisiche ed igieniche. Il collo di uno dei tre cani presentava una profonda ferita a causa della catena. Gli animali, sprovvisti di microchip, erano infestati da numerosi parassiti quali zecche e pulci e apparivano provati fisicamente. Immediatamente soccorsi sono stati affidati al servizio veterinario. Si sconoscono al momento i motivi che hanno indotto i due a tenere un simile comportamento. Si tratta di un sessantenne e di un quarantenne.

    foto archivio

    freccia