• Armi clandestine, sequestro e due arresti Nell’armadio, una pistola semiautomatica

    Ancora una pistola sequestrata dalla Polizia. E’ il quarto caso nel giro di pochi giorni, segno della grande attenzione della Questura di Siracusa sul tema della sicurezza. L’arma in questione, peraltro, è una pistola Beretta Fs/92, calibro 9.
    Due persone sono state arrestate perchè sorprese in flagranza del reato di detenzione di arma tipo guerra. Si tratta di un 33enne, conosciuto alle forze di polizia, già ai domiciliari, e una donna di 36 anni, di nazionalità polacca. L’uomo è anche accusato di aver violato le prescrizioni relative agli arresti domiciliari cui è sottoposto.
    La pistola semiautomatica era all’interno dell’armadio in camera da letto, nell’abitazione dell’uomo. Il caricatore bifilare era già inserito e un altro caricatore bifilare di riserva. L’arma è una pistola di ordinanza, in uso alle Forze di Polizia, probabilmente provento di ricettazione, sulla provenienza della quale sono ancora in corso accertamenti.
    I due arrestati sono stati posti ai domiciliari.

    freccia