• Siracusa. Asili nido comunali: la riapertura a metà ottobre, l’ira delle mamme

    Gli asili nido comunali non potranno riaprire prima della seconda metà di ottobre. Questa mattina, sit-in delle mamme dei bambini che avrebbero diritto a frequentare le strutture pubbliche, in protesta per il mancato avvio del servizio, teoricamente previsto per settembre, ma fermo al palo in attesa della pubblicazione del nuovo bando e del successivo affidamento. Una delegazione della mamme ha incontrato a palazzo Vermexio il sindaco, Francesco Italia, che ha illustrato le ragioni tecniche per cui , allo stato attuale, non è possibile accelerare i tempi rispetto a quanto annunciato. Visibile la delusione delle rappresentanti delle circa 500 famiglie che usufruiranno del servizio di asili nido comunale ma che, fino al momento in cui non sarà garantito, lamentano l’assenza di valide alternative.
    Intanto, al gruppo, si è aggiunto, sempre davanti palazzo Vermexio, anche quello delle lavoratrici e dei lavoratori dell’asilo Baby Smile, chiuso alla fine dello scorso anno scolastico per via di un cedimento strutturale. Attendono notizie sulla ripresa dell’attività e sulla sede che dovrà ospitare loro ed i 62 bimbi iscritti.

    foto: lavoratori asilo Baby Smile sotto Palazzo Vermexio

    freccia