• Augusta. Abbandona materiale di risulta, “beccato” e sanzionato

    I carabinieri hanno sorpreso ad Augusta un 37enne mentre abbandonava, sul suolo pubblico, materiale edile di risulta, derivante da opere di ristrutturazione in atto presso la propria abitazione. Nei confronti del trasgressore, in ottemperanza del Testo Unico dell’ Ambiente, i carabinieri hanno intimato il ripristino dello stato dei luoghi. Effettuata la segnalazione al Libero Consorzio Comunale di Siracusa, competente ad irrogare la sanzione amministrativa pecuniaria che oscillerà da 300 ad un massimo di 3.000 euro.

    728x90_jeep_4xe
    freccia