• Augusta. Droga e munizioni, presunto pusher in manette

    Detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti . E’ l’accusa con cui è finito in manette Filadelfo Mituri, 58 anni, di Augusta, già noto alle forze dell’ordine. Ieri mattina, gli agenti del locale commissariato, durante un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di droga, avrebbero notato l’uomo in via Cristoforo Colombo, a bordo della propria auto. Alla vista dei poliziotti, l’uomo avrebbe accelerato la sua corsa, nel tentativo di eludere l’eventuale controllo. E’ stato raggiunto, fermato e perquisito. Addosso, una “stecca” di hashish. Sul luogo di lavoro, gli agenti hanno, inoltre, rinvenuto 12 cartucce calibro 12, illegalmente detenute. In casa, un panetto di hashish per un peso complessivo di 100 grammi, una modica quantità di marijuana, un bilancino di precisione, un coltello per il taglio della sostanza e bustine di plastica, materiale per il confezionamento della droga e la successiva vendita. Il presunto pusher è stato arrestato, ma anche denunciato per detenzione illegale di munizioni. E’ stato posto ai domiciliari.

    728x90_jeep_4xe
    freccia