• Augusta. Un gatto tra gli 823 migranti sbarcati. “E’ la prima volta”

    La nave anfibia San Marco è arrivata ad Augusta nel pomeriggio, come era stato annunciato. E’ arrivata con i sui 823 migranti, soccorsi nelle ore precedenti in diversi interventi nel canale di Sicilia operati dalle navi Urania e Sirio (oltre alla stessa San Marco) e da due motovedette della Capitaneria di Porto. Tra loro 23 donne, una delle quali incinta, e 46 minori, oltre a un gatto. “È la prima volta”, ha spiegato alle agenzie  il capitano di vascello Eugenio Zumpano. “Una bambina ha voluto tenere con se l’animale che è stato preso a bordo della San Marco e condotto a terra”. Tutti i migranti stanno bene, a parte qualche lieve sintomatologia da febbre e tosse dovuta al lungo viaggio, e sono stati portati al Palasport di Augusta per poi essere smistati nei diversi centri di accoglienza.

    728x90_jeepr_4xe
    freccia