• Avola. A bordo di uno scooter, schiaffi ad impiegato comunale: “a te e al sindaco”

    E’ entrato senza neanche scendere dallo scooter all’interno del palazzo comunale di Avola. Avrebbe lanciato un’occhiataccia all’usciere in servizio, rifilandogli senza troppe spiegazioni anche uno o due schiaffi. “A te e al sindaco”, sarebbe stata l’unica frase pronunciata, secondo quanto raccolto dagli agenti del commissariato, intervenuti poco dopo. L’uomo a bordo dello scooter, un 44enne, è stato denunciato per i reati di lesioni personali e minacce aggravate.

    image_pdfimage_print
  • freccia