• Avola. “Dammi soldi o pubblico la tua foto hot”, arrestato 20enne

    Si era guadagnato la fiducia e la simpatia di una donna fino al punto di chiedere ed ottenere una sua foto “hot”. Ma Samyr Lamloumi, classe 1997, ne ha approfittato per ricattare la giovane, chiedendo soldi e regalie per evitare la pubblicazione di quello scatto compromettente.
    Ma la denuncia della vittima ha fatto scattare delle veloci indagini condotte dagli agenti del commissariato di Avola. In poco tempo sono risaliti al giovane, già ai domiciliari. Dovrà rispondere di tentata estorsione.

    freccia