• Belvedere, "quartiere da rilanciare". Il pressing riparte dal consiglio di circoscrizione

    Il rilancio del quartiere Belvedere attraverso l’unità. Questa la sollecitazione che parte dal presidente della circoscrizione del quartiere periferico del capoluogo, Enzo Pantano dopo l’assemblea di ieri, a cui hanno partecipato, non solo i componenti del consiglio di circoscrizione, ma anche residenti della zona. Un incontro che riguardava, nel dettaglio, una richiesta di dimissioni, presentata da tre esponenti della minoranza, indirizzata proprio a Pantano. “Ben vengano questi momenti di confronto che mettono al centro il bene di Belvedere e ben venga il confronto all’interno del consiglio di quartiere -dice il presidente del consiglio di quartiere- purché sia sempre dettato dal miglioramento della vita nel rione. Tuttavia, la lotta tra maggioranza e opposizione credo non debba esistere all’interno di una srutttura qual è quella che deve dare voce ai residenti, è impensabile dividersi per ragioni politiche dentro un consiglio di quartiere che deve avere come unico fine il bene della popolazione che rappresenta”. Il consiglio di quartiere dovrebbe ricominciare il proprio percorso dalle vicende che rappresentano le priorità del territorio, partendo dalle “emergenze viabilità e sicurezza”. Un primo contatto con il nuovo assessore alla Mobilità e Trasporti, Dario Abela lascia presupporre che i temi possano essere affrontati nuovamente a breve. “Inizieremo con questioni come quelle che riguardano via Cavalieri di Vittorio Veneto”.

    728x90_jeep_4xe
    freccia